onlinelogomaker-050317-1652-3534
La Cucina Romana
Raccolta di Ricette di e-incucina

La cucina semplice

La cucina mediterranea

LA TUA CUCINA

bucatini-all-amatricianaspaghetti-alla-carbonara-newpasta-cacio-e-pepe-newpenne-allarrabbiataa

LE RICETTE ROMANE

Zuppa Inglese alla Romana
Abbacchio Arrosto con Patate
Bruschetta Aglio e Olio
Spaghetti Cacio e Pepe
Funghi Arrosto
I Piatti più Gettonati
PomodoriRipienidiRiso
spaghettiallagricia
panzanellaromana
crostata-de-ricotta

Spaghetti alla Gricia

spaghetti - guanciale - pecorino

olio evo - pepe - sale ......

Crostata di Ricotta

pasta frolla - ricotta - zucchero

cioccolato - uova - cannella - canditi

limone- arancia - rum ......

 Pomodori Ripieni di Riso

pomodori grandi tondi rossi -

riso - patate - aglio - origano - prezzemolo - basilico - olio evo - pepe - sale ......

Panzanella Romana

pane raffermo - pomodori rossi - basilico - olio evo - sale ......

Gli Antipasti  della cucina romana sono di facile preparazione  con  ingredienti  apetitosi  e di semplice reperibilità, provenienti  tutti da una tradizione povera e contadina. Gli antipasti più classici sono a base di pane bruscato condito con aglio e olio  oppure con pomodoro e cipolla o la nota panzanella. Fanno parte degli antipasti tipici le alici marinate o con pomodori; il classico il misto di salumi e i tradizionali fritti .

Bruschetta Aglio e Olio

I Primi Piatti romani sono i piatti più famoso e generalmente a base di paste asciutte e minestre. Quelle asciutte sono condite con ingredienti abbastanza semplici come pomodoro, uova, guanciale, prosciutto, ricotta, pecorino, sale e pepe. Numerose sono anche le minestre tanto amate dai romani, dalla pasta e patate alla pasta e ceci. dal riso e lenticchie alla pasta e fagioli con le cotiche. Famosi anche i tipici brodi come la stracciatella con le uova, quadrucci in brodo, e le zuppe di farro o orzo e i minestroni di verdure come bieta e cicoria. 

Altrettanto famosi sono i piatti di mare romani come il brodo di arzilla, la zuppa di mare con vari tipi di pesce, la zuppa di cozze e di telline.

Inoltre è fondamentale, per la riuscita dei piatti romani, il rigoroso rispetto del formato di pasta come descritto nelle ricette originali. Magiare la amatriciana con le linguine non ha lo stesso sapore se preparata con i bucatini. Così i rigatoni con la pajata o le penne all'arrabbiata. Lo stesso vale per le ricette che prevedono le paste all'uovo come le fettuccine con rigagli di pollo o le pappardelle alla papalina, ecc.

Spaghetti Cacio e Pepe

I Secondi Piatti delle ricette romane sono costituiti prevalentemente a base di carne e di pesce. Tra le carni più consumate sono l’abbacchio con le sue costarelle e il maiale con le braciole e le salsicce, entrambi cucinati anche tutto l’anno.  Altri piatti famosi sono preparati utilizzando in particolare quelle  parti,  una   volta   dette   "povere", provenienti del  quinto   quarto  della   vaccina,  come la pajata (in umido), la coda  (con il  sedano), 

Abacchio al Forno con Patate

la    trippa (con la mentuccia), la coratella (con carciofi), il cervello (fritto), ecc. Inoltre la cucina romana è apprezzata anche per i piatti cucinati con la selvaggina e la cacciaggione.

I Contorni della cucina classica romana si possono suddividere in cotti, crudi e fritti. Di quelli cotti sono famosi i carciofi romaneschi (alla romana, fritti e alla giudia), i piselli (alla romana), fave (al guanciale), funghi (arrosto), zucchine (marinate), patate (in umido), cicoria e broccoletti (strascinati).  Per quanto riguarda i contorni  crudi, oltre  le 

classiche  insalate   verdi  e  non,   sono  da  evidenziare  la la rughetta e le note puntarelle (condite con aglio, olio e alici). I fritti, come contorni, invece sono la propria e vera tradizione della cucina laziale, rinomate le fritture miste composte da zucchine, carciofi, mele, ricotta, funghi, broccoli romani, ecc. La base della frittura può essere preparata con la pastella o con l'uovo sbattuto. 

Funghi Arrosto

I Dolci

In cucina il termine dolce si riferisce a qualunque alimento che abbia come componente rilevante lo zucchero o il miele, servito spesso alla fine del pasto come   dessert,  ma   gustato   anche  a   colazione

Zuppa Inglese alla Romana

o a merenda. Diversi Dolci della cucina tradizionale romana sono a base di ricotta di pecora come le crostate e i ravioli ripieni, oppure le frittelle di riso e i classici dolci delle feste come le castagnole, frappe di carnevale e i bignè di San Giuseppe, senza dimenticare la gustosa e controversa zuppa inglese alla romana.

© 2017 Le Ricette Romane - Raccolta di Ricette di e-incucina
Create a website